Led cucina sottopensile

Il led in cucina: una soluzione super-flessibile.

Cosa occorre per realizzare un Led cucina sottopensile?

Striscia LED da interno

Per una illuminazione LED cucina sottopensile, bisogna innanzitutto scegliere strisce led di qualità professionale. La luce sottopensile in cucina ha bisogno di una luce con ottima resa cromatica, la giusta intensità e soprattutto qualità dei materiali e affidabilità. MeglioLED propone solo strip LED professionali. Per la luce led sottopensile in cucina suggeriamo una strip LED con potenza di 24W/metro e una temperatura colore di 3000k (calda) o 4000k (naturale, che simula la luce del sole).

Driver o Alimentatori per Strisce LED

La Strip Led lavora a bassa tensione e per essere alimentata ha bisogno di un alimentatore / trasformatore chiamato “Driver”. Su MeglioLED trovi solo Driver garantiti, certificati e di massima qualità, perché rappresentano il cuore dell’impianto. Il giusto alimentatore va scelto sia in base al tipo di striscia led che in base alla sua lunghezza, quindi calcolando la potenza complessiva. Il driver da noi proposto può alimentare tranquillamente fino a 5 metri di strip.

Dimmer e telecomando

Se vuoi controllare l’intensità della luce come fosse il volume del tuo hi-fi, occorre dimmerare. Con il Dimmer è possibile controllare accensione, spegnimento e intensità della striscia LED. La dimmerazione può avvenire tramite il telecomando (che in molti modelli è incluso con dimmer ) oppure tramite un’App con il tuo smartphone.

Le Strisce LED di MeglioLED sono strip di qualità professionale: affidabili, garantite, durevoli.

Come riconoscere le strisce led di qualità?

Se non sei un professionista, potresti acquistare una striscia led di bassa qualità senza saperlo. Innanzitutto devi sapere che un prezzo troppo basso spesso è sinonimo di prodotto realizzato con materiali scadenti e quindi poco durevoli e affidabili. Scegliere strip LED professionali di MeglioLED vuol dire garantirsi un risultato di qualità e garantito nel tempo. Gli installatori con cui lavoriamo ce lo riconoscono ogni giorno. Scegliere il prodotto più economico non paga, mai. In cucina, una buona illuminazione è fondamentale, come in ogni ambiente. Intensità e qualità della luce sono il risultato di prodotti certificati con qualità dei materiali e controllo dei processi di produzione.

 

12v o 24v?

MeglioLED seleziona solo prodotti professionali, quindi decisamente strisce led a 24v. Chiedete ad un bravo installatore e ve lo confermerà: le strisce led a 12v sono spesso di fascia economica, hanno minore efficienza e durata delle strisce led da esterno a 24v.

La “fedeltà” della luce

I led di qualità non alterano i colori di ciò che illuminano. Vi sarà capitato di vedere led da giardino che hanno una dominante violacea o bluastra o comunque di un bianco non puro e naturale. Bene, questo dipende dalla qualità del LED, il cui grado di “purezza” si misura in CRI o RA. Con RA maggiore di 80 si ha una luce di qualità. Le strip MeglioLED hanno un valore superiore a 90.

Sicurezza

Sebbene la striscia led operi a bassa tensione, qualunque dispersione nell’impianto rappresenta un problema di sicurezza dell’abitazione. Acquistare solo prodotti professionali per questo tipo di impianti vuol dire garantirsi la sicurezza in casa.